Condizioni generali | Studio Legale Consiglio

1) Definizioni
1.1 Il termine “Contratto di vendita on line”, indica il contratto di compravendita dei Servizi prestati da StudioLegaleConsiglio tramite tecniche di comunicazione a distanza, stipulato fra StudioLegaleConsiglio e il Cliente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici.
1.2 Il termine “Cliente” indica la persona fisica ovvero giuridica che effettua l’acquisto del/i Servizio/i.
1.3 Il termine “Tecniche di comunicazione a distanza” indica qualunque mezzo che, senza la presenza fisica e simultanea di StudioLegaleConsiglio e del Cliente venga impiegato per la conclusione del contratto tra le predette parti.
1.4 Il termine “Servizio” indica il servizio offerto dal StudioLegaleConsiglio come descritto nel sito web www.StudioLegaleConsiglio.com (nel seguito, anche “Sito”) La fornitura di eventuali beni strumentali alla prestazione del Servizio stesso non ne modifica la natura ai fini del presente contratto.


2) Oggetto del contratto
2.1 Con il contratto concluso secondo le modalità nel seguito indicate, StudioLegaleConsiglio vende e il Cliente acquista, tramite Tecniche di comunicazione a distanza, i Servizi indicati ed offerti in vendita sul sito www.studiolegaleconsiglio.com
2.2 I Servizi di cui al punto precedente, unitamente alle relative caratteristiche principali, modalità di fornitura e prezzi sono illustrati nella pagina web www.StudioLegaleConsiglio.com


3) Modalità di pagamento
5.1 Ogni pagamento da parte del Cliente potrà avvenire unicamente mediante l’utilizzo di uno dei mezzi di pagamento espressamente indicati nel Sito.


4) Tempi e modalità di esecuzione
6.1 StudioLegaleConsiglio provvederà a prestare il Servizio al Cliente, con le modalità da questi scelte o indicate sul Sito
6.3 I prezzi dei Servizi indicati all’interno del Sito sono comprensivi di IVA e di ogni eventuale altra imposta.
6.4 I prezzi indicati per ciascuno dei Servizi sono modificabili da parte di StudioLegaleConsiglio


5) Limitazioni di responsabilità
5.1 StudioLegaleConsiglio non potrà ritenersi responsabile per eventuali disservizi, ritardi, ovvero impossibilità di esecuzione del Contratto, in tutto o in parte derivanti dal caso fortuito o da forza maggiore.
5.2 StudioLegaleConsiglio non potrà ritenersi responsabile verso il Cliente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti conseguenti o connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o dei propri fornitori.
5.3 StudioLegaleConsiglio non sarà inoltre responsabile per gli eventuali danni, perdite e costi subiti dal Cliente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause non imputabili a StudioLegaleConsiglio, avendo, in tal caso, il Cliente diritto esclusivamente alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.


6) Obblighi dell’Cliente
6.1 Il Cliente si impegna a pagare il prezzo del Servizio acquistato nel rispetto dei tempi e delle modalità indicate dal Contratto e a comunicare al StudioLegaleConsiglio tutti i dati necessari a rendere possibile la corretta prestazione del Servizio.
6.3 Il Cliente non potrà essere ritenuto responsabile per ritardi o disguidi nel pagamento qualora dimostri di avere eseguito il pagamento stesso nei tempi e modi indicati dal StudioLegaleConsiglio.


7) Obblighi del StudioLegaleConsiglio
7.1 Fatto salvo quanto specificatamente previsto, StudioLegaleConsiglio si impegna a prestare il Servizio con la massima diligenza, buona fede e correttezza.


8) Cause di risoluzione
8.1 Le obbligazioni di cui al precedente art. 10 assunte dal Cliente, nonché il corretto ed integrale pagamento del prezzo da parte del Cliente con i mezzi di cui all’art. 3.1 ed, altresì, l’esatto adempimento degli obblighi assunti dal StudioLegaleConsiglio all’art. 6 hanno carattere essenziale, cosicché, per patto espresso, l’inadempimento di una soltanto di dette obbligazioni, ove non determinata da caso fortuito o forza maggiore, comporterà la risoluzione di diritto del contratto ex art.1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale.


9) Modalità e archiviazione del contratto
9.1 Ai sensi dell’art. 12 del D.L.vo 70/03, StudioLegaleConsiglio informa il Cliente che la documentazione inerente e sottostante ad ogni contratto viene conservata in forma digitale/cartacea sul server/presso la sede di StudioLegaleConsiglio stesso nel rispetto dalla normativa in materia di riservatezza e sicurezza.


10) Comunicazioni e reclami
10.1 Le comunicazioni scritte dirette a StudioLegaleConsiglio e gli eventuali reclami saranno ritenute valide unicamente ove inviate al seguente indirizzo: Via Golametto 4 Roma, oppure tramite e-mail al seguente indirizzo info@studiolegaleconsiglio.com Il Cliente indica nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l’indirizzo di posta elettronica al quale richiede che vengano inviate le comunicazioni di StudioLegaleConsiglio, indirizzate al Cliente, ai fini della efficacia delle stesse.


11) Cedibilità
11.1 Il Contratto non è cedibile da parte del Cliente se non con l’espresso, preventivo, consenso scritto di StudioLegaleConsiglio . La cessione avvenuta senza l’osservanza di quanto prescritto nel presente punto resterà ad ogni effetto inefficace fra le parti.


12) Legge applicabilità e rinvii
12.1 Il Contratto è regolato dalla legge italiana.
12.2 Ai sensi dell’art. 60 del D.L.vo 206/05, viene qui espressamente richiamata la disciplina contenuta nella Parte III, Titolo III, Capo I del D.L.vo 206/05.

Ho letto l'informativa di cui all'art.13 del Reg. EU n. 679/2016 e acconsento al trattamento dei dati personali