Telefono e Fax

Tel: 06.98351150 Fax: 06.89281292


Responsabile della protezione dati (RPD) in ambito pubblico: pubblicate nuove FAQ

Giovedì 21/12/2017, a cura di AteneoWeb S.r.l.


Il 24 maggio 2016 è entrato ufficialmente in vigore il Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, che diventerà definitivamente applicabile in via diretta in tutti i Paesi UE a partire dal 25 maggio 2018.

Sul sito internet del Garante Privacy sono state pubblicate nuove Faq sulla figura del Responsabile della Protezione dei dati (RPD) in ambito pubblico (in aggiunta a quelle adottate dal Gruppo Art. 29 in allegato alle Linee guida sul RPD).

Questo l'elenco dei quesiti:
  1. Quali sono i soggetti tenuti alla designazione del RPD, ai sensi dell'art. 37, par. 1, lett. a), del RGPD?
  2. Nel caso in cui il RPD sia un dipendente dell'autorità pubblica o dell'organismo pubblico, quale qualifica deve avere?
  3. Quali certificazioni risultano idonee a legittimare il RPD nell'esercizio delle sue funzioni, ai sensi degli artt. 42 e 43 del RGPD?
  4. Con quale atto formale deve essere designato il RPD?
  5. La designazione di un RPD interno all'autorità pubblica o all'organismo pubblico richiede necessariamente anche la costituzione di un apposito ufficio?
  6. È ammissibile che uno stesso titolare/responsabile del trattamento abbia più di un RPD?
  7. Quali sono gli ulteriori compiti e funzioni che possono essere assegnati a un RPD?


Qui maggiori informazioni sulla figura dall'RPD.

Fonte: http://www.garanteprivacy.it
Le ultime news
Oggi 06:00
La Corte di Giustizia dell'Unione Europea, con il Comunicato Stampa n. 157/2018 del 17 ottobre ha informato...
 
Oggi 06:00
La Corte di Cassazione Civile, Sezione 6, con l'Ordinanza n. 25561 del 12 ottobre 2018 ha affermato che...
 
Ieri
E' annullabile la multa inflitta al conducente laddove il Comune non provi di aver effettuato le operazioni...
 
Ieri
Si ricorda che scade il 31 ottobre il termine entro il quale i giovani avvocati under 35 possono inviare,...
 
altre notizie »
 

Studio Legale Avv. Fabrizio Consiglio

Via Golametto, 2 - 00195 Roma (RM)

Tel: 06.98351150 - Fax: 06.89281292

Email: studiolegaleconsiglio@gmail.com

P.IVA: 10391091005

Pagina Facebook Pagina Google Plus