Telefono e Fax

Tel: 06.98351150 Fax: 06.89281292


Partecipazione alla gara e DURC irregolare: la recente sentenza del Consiglio di Stato

Lunedì 11/09/2017, a cura di AteneoWeb S.r.l.


Con la sentenza n. 4158 dell'1 settembre 2017 il Consiglio di Stato, Sezione VI, si è espresso in tema di DURC irregolare ed ha ribadito il principio secondo cui i requisiti di partecipazione ad una procedura selettiva devono essere posseduti alla data della domanda.

I giudici hanno richiamato la sentenza del TAR Lombardia - Milano, Sez. III, 8 gennaio 2014, n. 1, secondo cui "L'assenza del requisito della regolarità contributiva, costituendo condizione di partecipazione alla gara, se non posseduto alla data di scadenza del termine di presentazione dell'offerta, non può che comportare l'esclusione del concorrente non adempiente, non potendo valere la regolarizzazione postuma, quand'anche ricondotta retroattivamente, quanto ad efficacia, al momento della scadenza del termine di pagamento".

Fonte: http://www.giurdanella.it
Le ultime news
Oggi 07:00
È infondata la questione di legittimità costituzionale dell'art. 30, 3° comma, cod. proc. amm., nella...
 
Oggi 07:00
Vìola il dovere di informazione e consiglio, ed è tenuto al risarcimento dei conseguenti danni, il...
 
altre notizie »
 

Studio Legale Avv. Fabrizio Consiglio

Via Golametto, 2 - 00195 Roma (RM)

Tel: 06.98351150 - Fax: 06.89281292

Email: studiolegaleconsiglio@gmail.com

P.IVA: 10391091005

Pagina Facebook Pagina Google Plus