Telefono e Fax

Tel: 06.98351150 Fax: 06.89281292


Parcheggiare la propria auto impedendo il transito agli altri può integrare il "delitto di violenza privata"

Martedì 20/02/2018, a cura di AteneoWeb S.r.l.


La Corte di Cassazione, Quinta Sezione Penale, con la sentenza n. 1912 del 17 gennaio 2018 ha stabilito che, "ai fini dell'integrazione del delitto di violenza privata è necessario che la violenza o la minaccia costitutive della fattispecie incriminatrice comportino la perdita o, comunque, la significativa riduzione della libertà di movimento o della capacità di autodeterminazione del soggetto passivo, essendo, invece, penalmente irrilevanti, in virtù del principio di offensività, i comportamenti che, pur costituendo violazioni di regole deontologiche, etiche o sociali, si rivelino inidonei a limitarne la libertà di movimento, o ad influenzarne significativamente il processo di formazione della volontà".

La vicenda ha riguardato un uomo che si è trovato a rispondere del delitto di violenza privata per avere posizionato la propria autovettura in modo da impedire il transito dell'autovettura condotta dalla parte civile.

Fonte: http://www.cortedicassazione.it
Le ultime news
Oggi 02:53
Sul sito internet del Ministero della Giustizia è stato pubblicato il Provvedimento 12 dicembre 2018...
 
Ieri
Cassa Forense comunica che è disponibile, per gli iscritti, una nuova procedura telematica per la gestione...
 
altre notizie »
 

Studio Legale Avv. Fabrizio Consiglio

Via Golametto, 2 - 00195 Roma (RM)

Tel: 06.98351150 - Fax: 06.89281292

Email: studiolegaleconsiglio@gmail.com

P.IVA: 10391091005

Pagina Facebook Pagina Google Plus