Telefono e Fax

Tel: 06.98351150 Fax: 06.89281292


Cassazione penale: le Linee guida sulla Legge 103/2017

Mercoledì 06/09/2017, a cura di AteneoWeb S.r.l.


La Corte di Cassazione Penale ha recentemente pubblicato le Linee guida sulla Legge 23 giugno 2017, n. 103 (riforma Orlando) recante "Modifiche al codice penale e all'ordinamento penitenziario", entrata in vigore lo scorso 3 agosto, che incide in maniera significativa sul giudizio penale di legittimità.

Il documento nasce dall'esigenza di "adottare, fatta salva l'autonomia interpretativa e decisoria dei singoli Collegi, soluzioni applicative tendenzialmente uniformi" ed è il risultato di una comune riflessione che ha coinvolto le Sezioni penali e la Procura Generale della Corte.

Le linee guida si sviluppano in 12 punti:

1. Archiviazione e sentenza di non luogo a procedere
2. Ricorso personale dell'imputato
3. Ricorso del pubblico ministero su "doppia conforme" assolutoria
4. Dichiarazione d'inammissibilità del ricorso "senza formalità di procedura"
5. Sanzioni pecuniarie in caso di dichiarazione di inammissibilità
6. Avviso per la trattazione del ricorso per il quale è stata rilevata una causa di inammissibilità
7. Annullamento senza rinvio
8. Rettificazione della sentenza di applicazione della pena su richiesta delle parti
8-bis. Limiti alla ricorribilità della sentenza di applicazione della pena su richiesta delle parti
9. Ricorso straordinario per errore materiale o di fatto
10. Rescissione del giudicato
11. Estinzione del reato per condotte riparatorie
12. Il rito per la trattazione dei ricorsi in materia di misure cautelari rateali.

Fonte: http://www.cortedicassazione.it
Le ultime news
Ieri
L'Unione nazionale dei giudici di pace e le altre associazioni di categoria hanno annunciato l'ennesimo...
 
Giovedì 21/09
La tardiva adozione, da parte del Comune, del piano triennale per la prevenzione della corruzione si...
 
Giovedì 21/09
Cassa Forense informa che, nell'ambito del progetto di welfare attivo contenuto nel nuovo regolamento...
 
Mercoledì 20/09
È nulla, con conseguente illegittimità del licenziamento intimato in ragione della sua violazione,...
 
altre notizie »
 

Studio Legale Avv. Fabrizio Consiglio

Via Golametto, 2 - 00195 Roma (RM)

Tel: 06.98351150 - Fax: 06.89281292

Email: studiolegaleconsiglio@gmail.com

P.IVA: 10391091005

Pagina Facebook Pagina Google Plus